Arredare una casa al mare

Molti considerano la propria casa al mare come una dimora momentanea e quindi non badano all’arredo. Così si rischia di cadere in un vortice dove routine di tutti i giorni e vacanza coincidono. Con semplici dettagli, anche la più piccola e minimalista delle case al mare, risulterà arredata con stile e caratterizzata da elementi che invocano il mare (conchiglie, corde, reti, coralli, stelle marine…).

Foto dal web

Grazie a questi accorgimenti si può assaporare il vero senso di vacanza. Blu e bianco, freddo e neutro, acqua e aria, cielo e nuvole! Colori adatti per un arredamento estivo in una casa al mare! Via libera pure a corde e oggetti che richiamano il mare, come conchiglie, stelle marine e coralli! L’arredamento in una casa al mare deve essere semplice e composto da pochi arredi indispensabili per il soggiorno durante la vacanza.

Foto dal web

I complementi d’arredo devono evocare il mare, il sole, la fauna e la flora marina. In base ai gusti, si può optare per gli accostamenti blu e bianco oppure rosso corallo e bianco. Lo stile dell’arredamento potrà essere contemporaneo o classico, non importa, l’importante è che sia confortevole ed “estivo”. Con semplici accorgimenti, si può trasformare un’anonima casa al mare in una casa di villeggiatura da catalogo!

Foto dal web

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *